INCONTRI FORMATIVI SUL NUOVO PEI

Martedì 4 maggio, alle ore 17.00, parte  un ciclo di sei incontri incentrati sui nuovi modelli del PEI, il Piano Educativo Individualizzato

Il calendario degli incontri si articolerà in due fasi: i primi quattro momenti di formazione saranno dedicati ciascuno a un grado di istruzione, mentre i restanti due saranno più generali (PEI provvisorio e rapporti scuola-famiglia).

Ecco date e orari di tutti gli appuntamenti:

  1. La scuola dell’infanzia: il nuovo modello di PEI. Esempi e proposte, domande, osservazioni, quesiti ricorrenti

4 maggio 2021 – dalle ore 17 alle ore 19

2. La scuola primaria: il nuovo modello di PEI. Esempi e proposte, domande, osservazioni, quesiti ricorrenti, la valutazione dell’ alunno con disabilità nella scuola primaria alla luce delle innovazioni normative

7 maggio 2021 – dalle ore 17 alle ore 19

3. La scuola secondaria di 1° grado: il nuovo modello di PEI. Esempi e proposte, domande, osservazioni, quesiti ricorrenti

11 maggio 2021 – dalle ore 17 alle ore 19

4.  La scuola secondaria di 2° grado: il nuovo modello di PEI. Esempi e proposte, domande, osservazioni, quesiti ricorrenti

13 maggio 2021 – dalle ore 17 alle ore 19

5.  PEI provvisorio, verifiche finali e misure di sostegno. Esempi e proposte, domande, osservazioni, quesiti ricorrenti

18 maggio 2021 – dalle ore 17 alle ore 19

6.  Il nuovo modello di PEI: la scuola si racconta alle famiglie. Concetti chiave e innovazioni del nuovo modello di PEI. I gruppi per l’inclusione a scuola, il rapporto scuola e famiglia

20 maggio 2021 – dalle ore 17 alle ore 19

Gli appuntamenti sono organizzati dal gruppo di esperti del Ministero dell’Istruzione e sono rivolti a tutti i docenti.

L’iniziativa rientra tra le misure di accompagnamento alle novità introdotte dal decreto interministeriale 29 dicembre 2020, n. 182.

Tutti i seminari di approfondimento potranno essere seguiti in diretta streaming collegandosi a questa piattaforma, oppure sul canale YouTube del Ministero dell’Istruzione.

I webinar resteranno comunque sempre disponibili sul canale YouTube.